"Gibellina 1968, otto minuti dopo le tre" by Giuseppe Iannello

€30.00

178sold of 234

76% funded

This product will only be produced if at least 234 units are supported by December 12, 2021 08:16 (Rome)

Calculating time remaining

Regular price
Added to Cart! View cart or continue shopping.

In prevendita fino a domenica 12 dicembre 2021, solo sul nostro sito. Gli ordini in prevendita verranno evasi nel mese di gennaio 2022 prima dell'uscita nelle librerie. 

Gibellina 1968, otto minuti dopo le tre

Fotografie di Giuseppe Iannello

Testi introduttivi di Maria Fratelli, Giuseppe Maiorana e Colin Pantall

Gibellina 1968, otto minuti dopo le tre esplora lo scollamento generazionale della nuova città e, attraverso questo, i ricordi perduti della vecchia Gibellina. Con il peso della storia sulle spalle, è ora compito della nuova generazione portare la storia di una casa che non hanno mai conosciuto.

Mostre e proiezioni del progetto di Giuseppe Iannello “Gibellina 1968, otto minuti dopo le tre” sono state rappresentate in Italia e all’estero a Space Place (Nižnij Tagil), Église (Palermo) come parte di #18esplorazioni curato da Benedetta Donato, Belìce/EpiCentro della Memoria Viva (Gibellina), Studio Museo Francesco Messina (Milano), Seen15 Gallery (Londra).

L’autore, Giuseppe Iannello è un fotografo italiano con sede a Palermo nato nel 1982. È laureato in Documentary Photography presso la University of South Wales. I suoi lavori esplorano diversi campi delle arti visive, intervenendo direttamente sui luoghi urbani attraverso cutting off e proiezioni, spingendo i confini del lavoro tradizionale bidimensionale verso il tridimensionale. I suoi nuovi progetti sono basati sulle piccole comunità, immigrati e tematiche sociali. Il progetto “Gibellina 1968 - otto minuti dopo le tre” ha vinto l’edizione 2017 di Ragusa Fotofestival ed è stato esposto a Milano presso lo Studio MuseoFrancesco Messina. Il suo ultimo lavoro “Ghana – Palermo” è attualmente in mostra presso il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo.

On presale until Sunday 12th of December 2021, only on our website. Pre-sale orders will be processed in January 2022 before being released in bookstores.

Gibellina 1968, otto minuti dopo le tre
Photographs by Giuseppe Iannello
Introductions by Maria Fratelli, Giuseppe Maiorana and Colin Pantall

Gibellina 1968, eight minutes after three explores the generational disconnection of the new city and, through this, the lost memories of the old Gibellina. With the weight of history on their shoulders, it is now the task for new generation to bring the story of a home they have never known.

Exhibitions and screenings of Giuseppe Iannello's project "Gibellina 1968, eight minutes after three" were represented in Italy and abroad at Space Place (Nižnij Tagil), Église (Palermo) as part of # 18esplorazioni curated by Benedetta Donato, Belìce / EpiCentro della Memoria Viva (Gibellina), Francesco Messina Studio Museum (Milan), Seen15 Gallery (London).

CARATTERISTICHE

  • Formato chiuso: 12,5x25 cm
  • Copertina: 2 quartini su Materica Terra Rossa da 250gr, stampa 1/1 colore nero, da allestire all'inizio e alla fine del volume
  • Sovraccoperta: su Arena White Smooth da 350gr, stampa 1/1 colore nero
  • Interni: 80 pagine su Arena White Rough da 170gr, stampa 4/4 colori
  • Rilegatura: Brossura filo refe con dorso scoperto
  • Tiratura: 500 copie, stampa tipografica