"L'editoria fotografica indipendente in Italia" by Stefano Pane

€19.00
Regular price
Added to Cart! View cart or continue shopping.

Sinossi      

Questo saggio si pone l’obiettivo di inserire nel dibattito critico contemporaneo la scena dell’editoria indipendente fotografica, sviluppatasi con grande fermento e con sempre maggior successo dai primi anni del Duemila. Partendo dallo stato dell’arte dell’editoria indipendente nell’epoca post-digitale, lo studio analizza le sue differenti caratteristiche ed espressioni in fotografia. Il fenomeno è analizzato mettendo in evidenza le caratteristiche generali, cosa si intende per editoria indipendente e quali sono state nella storia le sue prime espressioni. Successivamente, il focus si sposta sulle modalità editoriali, case editrici e self publishing, supporti di stampa, libro, magazine e fanzine. In conclusione, sono presenti conversazioni con alcuni casi studi di case editrici indipendenti.

Stefano Pane

Nasce a Napoli nel 1988. Appassionato di fotografia dai tempi dell’università, si laurea con una tesi sul fotografo francese Antoine D’Agata. Scrive per diverse testate di arte contemporanea. Nel 2020 vince una borsa di studio istituita dalla Società Italiana per lo Studio della Fotografia SISF e dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea DGCC, per la ricerca sulla cultura fotografica contemporanea. Nel 2022 pubblica il suo primo libro con Seipersei.

CARATTERISTICHE

  • Dimensioni: 11.5x19.5cm
  • Copertina: Fedrigoni Sirio Lime da 260gr con alette 10cm, stampa 1/0 (nero)
  • Confezione: Brossura filo refe
  • Interni: 112 pagine su Arena ivory rough 120gr, stampa 1/1 (nero)
  • Prezzo di copertina € 19,00

  • Serie [approfondimenti] #3